News

Hyundai, Zac Efron, l’Australia e “Down to Earth with Zac Efron: Down Under”

Hyundai IONIQ 5 protagonista del nuovo show “Down to Earth with Zac Efron: Down Under”

IONIQ 5, crossover 100% elettrico di Hyundai, è uno dei protagonisti del viaggio sostenibile della nuova stagione di “Down to Earth with Zac Efron: Down Under”. La serie sostiene una campagna di sostenibilità riassunta dal messaggio “Piccoli passi per fare una grande differenza” (“Take Small Steps to Make A Big Difference”), declinata su diverse piattaforme.

Nella seconda stagione della docuserie, Zac Efron attraversa a bordo di Hyundai IONIQ 5 diversi ambienti australiani, in compagnia dell’esperto di wellness Darin Olien. Insieme, i due esplorano le comunità e le culture della “land down under”, per scoprire modi di vivere sani e sostenibili.

IONIQ 5 ha dato supporto a Efron e Olien attraverso una mobilità pulita, ma anche con le sue caratteristiche incentrate sul cliente – dagli interni spaziosi alla funzione V2L (Vehicle-to-Load) che può alimentare piccoli elettrodomestici, dispositivi e persino altri veicoli elettrici.

Poiché il tema al centro di Down to Earth with Zac Efron si allinea strettamente con il messaggio di sostenibilità di IONIQ 5, crediamo che l’ecocompatibilità del nostro modello possa venire rappresentata in modo autentico e naturale in questo contesto. Siamo felici di questa opportunità e desiderosi di trasmettere il messaggio che una piccola azione può fare una grande differenza per il pianeta. A dimostrazione che la responsabilità ambientale rappresentata da IONIQ 5 non si ferma all’elettrificazione.

Thomas SchemeraExecutive Vice President e Head of Customer Experience Division di Hyundai Motor Company

Il ruolo centrale di IONIQ 5 nello show è anche parte di un’ambiziosa campagna realizzata in collaborazione con il team di produzione dello show, che declina contenuti di “Down to Earth” su più piattaforme per raggiungere il pubblico della Gen Z, per il quale la sostenibilità è un valore fondamentale.

Per l’avvio della campagna, un video con scene tratte da “Down to Earth”, promuove pratiche quotidiane sostenibili, mostrando Efron e Olien utilizzare il V2L di IONIQ 5 per azionare piccoli elettrodomestici, mentre loro si rilassano sui sedili anteriori completamente reclinabili.

Il secondo step prevede una sfida a scopo benefico su Instagram, attraverso la partecipazione a diverse “missioni sostenibili”. I partecipanti possono scegliere queste missioni in modo casuale e utilizzando il filtro di realtà aumentata “random slot” di Instagram Reels. La sfida porterà a una donazione in denaro a nome dei partecipanti a EARTHDAY.ORG, l’organizzazione no-profit che si occupa della Giornata della Terra.

La campagna coinvolge nella sfida anche Roblox per rafforzare il messaggio che ogni azione sostenibile può contribuire a creare una società ecologica. I giocatori si cimentano in minigiochi e missioni che hanno come tema le pratiche sostenibili nella vita quotidiana, come cucinare senza sprechi, fare plogging (raccogliere rifiuti abbandonati per strada mentre si fa jogging), upcycling e salvare animali in via di estinzione. Nell’area Eco Forest del gioco, i risultati di queste pratiche quotidiane vengono raccolti come energia vitale per far crescere un “albero del mondo”. Quando quest’ultimo raggiunge una certa altezza, il denaro del gioco su Roblox viene monetizzato e donato a EARTHDAY.ORG.

Queste due sfide sono ancora più significative perché Zac Efron e Michael Simkin, produttore esecutivo dello show, partecipano in qualità di Global Advisory Members di EARTHDAY.ORG.

“Down to Earth” è una docuserie educativa e ispiratrice che racconta comunità e culture che vivono secondo abitudini e pratiche sane e sostenibili. Insieme a Zac Efron e al co-conduttore Darin Olien, lo show vede anche la partecipazione di esperti e scienziati locali, per contribuire a sensibilizzare e informare l’opinione pubblica sulle diverse questioni ambientali che riguardano il mondo. A oggi, la prima stagione ha superato i 50 milioni di visualizzazioni.